Il bunker ed i rifugi antiaerei di villa Torlonia

Sabato 14 marzo 2015 scopriremo questo luogo con una guida del centro Ricerche Speleo Archeologiche- sotterranei di Roma che durante il percorso ci illustrerà questo particolare sito.

Villa Torlonia e il suo parco sono state la residenza privata di Benito Mussolini il quale, a partire dal 1940, fece realizzare delle strutture blindate sotterranee per proteggere se stesso e la sua famiglia da possibili minacce aeree degli anglo-americani nel corso della seconda guerra mondiale.
Scopriamo questo luogo con una guida del centro Ricerche Speleo Archeologiche- sotterranei di Roma che durante il percorso ci illustrerà questo particolare sito.

Sabato 14 marzo 2015 ore 10:15

Gruppo: max 15 persone

Costo della visita,  € 7.50 per i soci e € 9.00 per i non soci

Prenotazioni sino ad esaurimento posti e comunque entro e non oltre il 30 marzo 2015.

Per info e prenotazioni: sig.ra Paola Snaider tel:0641582635